Il Tour #VietatoMollare è partito!

“Vietato Mollare tour”: Oscar Civiletti e Paolo Pirozzi in viaggio per AISM

vietato_mollare_apertura

La passione per la Vita e per la Ducati, ha portato due persone a condividere un viaggio…#VietatoMollare Tour

Oscar Civiletti, 31 anni, ingegnere, ducatista da sempre, convive con la Sclerosi Multipla da 11 anni. Paolo Pirozzi, 35 anni, conosciuto nel mondo come Ducati Hero, ha percorso oltre 560.000 km in sella a Ducati. È appena tornato dall’ultima impresa che gli è valsa l’ennesimo Guinness World Record.

Insieme per un viaggio a tappe in Italia, in sella a una Ducati per testimoniare due storie così diverse nella forma, ma simili nella sostanza.

Oscar non si è mai arreso dinnanzi alle difficoltà che la vita ha presentato lungo il suo tortuoso cammino, affrontando ogni singolo passo con il sorriso e la forza d’animo che lo contraddistinguono. Paolo ha girato più volte il mondo e le sue impervie strade, oltre il clima avverso, la fame, i pericoli dei paesi più remoti.

 

Le testimonianze delle persone con SM che incontreranno durante il viaggio.
L’arrivo a Roma durante il World MS Day (25 maggio 2016) celebrato ogni anno in oltre 60 Paesi: tema di quest’anno è l’indipendenza. Contestuale raccolta fondi per la ricerca scientifica.

Il progetto che si vuole finanziare riguarda la funzione dell’arto superiore nella SM: creazione di un data-set per ottenere dati normativi di misure soggettive e oggettive e sviluppo di uno strumento di valutazione SM specifico.

Lo studio, che coinvolgerà 4 centri neurologici italiani, permetterà di personalizzare le attività riabilitative a persone con SM che hanno difficoltà agli arti superiori. Deficit di forza, di coordinamento, di sensibilità sono tra i sintomi più comuni della sclerosi multipla, malattia che coinvolge in particolare i giovani.

Spesso, gesti banali come prendere un bicchiere d’acqua, scrivere, allacciarsi il casco della moto non sono così immediati, hanno bisogno di lunghi periodi di riabilitazione, grazie alla quale è possibile riacquistare sicurezza e autonomia.

Sono circa ottanta i sintomi della SM, imprevedibili e spesso invalidanti,  talvolta possono interferire e modificare la normale funzionalità dei nostri movimenti, da quelli più semplici a quelli più raffinati di braccia e mani.

Il deficit a carico degli arti superiori, spesso considerato meno grave rispetto a quello delle gambe e del cammino, nella pratica clinica, ancora richiede maggiori informazioni e dati.

Galleria Fotografica

 

Tappa di Bari

 

 On the road

 

Tappa di Settimo Veronese

 

Tappa di Verona

 

Ultima tappa: Roma

 

Materiali

  1. Vietato mollare tour – Comunicato stampa AISM
  2. Vietato mollare Tour – Intervista ai protagonisti
  3. Vai alla galleria fotografica
  4. Guarda la clip della tappa di Bari – #Vietato Mollare